DOV’E’ TUO FRATELLO?

 

 

 

 

 

 

 

Cari amici, dalla presidente del comitato organizzatore della Marcia nazionale per la Vita, mi è giunta poco prima di Pasqua, una forte proposta: quella di parlare sul palco il prossimo 18 maggio al termine della Marcia. Ogni anno viene scelto un Parroco di Italia per dire in 5 minuti perché un cattolico dovrebbe difendere il valore sacro della vita umana senza se e senza ma. La proposta mi ha un po’ turbato perché non so se sarò capace e adeguato dinanzi a migliaia di persone quel pomeriggio. Mi sono preso qualche giorno per riflettere e pregare ed ho capito ad un certo punto che devo mettere da parte me stesso ed avere il coraggio di gridare la verità. Si…perchè Gesù dice: “quello che udite nelle stanze più segrete, annunciatelo dai tetti”: la verità va gridata dai tetti, gridata con la vita. …E credo che gridare con la vita il Vangelo, significa anche metterci la faccia, schierarsi coraggiosamente per il Vangelo della vita ogni giorno, anche se l’accusatore e l’omicida fin dal principio ci getta addosso i nostri peccati. Perciò ho accettato. Ve l’ho sempre detto che sono un prete “pro life”….perchè tutti i preti e tutti i cattolici devono essere “pro life”. Non si può amare il Dio della vita che ha dato il suo sangue e la sua vita per salvare la vita umana, senza perciò difenderne in maniera assoluta il valore sacro, inviolabile, immutabile. Dio da’ la sua vita per salvare la nostra….e noi cosa facciamo?!….distruggiamo la vita umana …la distruggiamo nel ventre materno, la distruggiamo nei letti degli ospedali, la distruggiamo nelle cliniche e nelle case di riposo, la distruggiamo ovunque essa si rende fragile e indifendibile. Nessuna legge che permette l’uccisione di un essere umano dal grembo della madre fino all’ultimo  respiro, è una legge giusta. Ogni legge che uccide è ingiusta e questo dobbiamo gridarlo con la voce e con la vita! Per questo come ogni anno, anche noi come Parrocchia parteciperemo alla Marcia Nazionale per la Vita nel pomeriggio del 18 maggio (vengono da tutta Italia!) per dire che non si può essere cristiani se si è d’accordo con leggi omicide che con l’illusione di esaltare la libertà e il capriccio di qualcuno, tolgono la vita ad altri. Facciamo Verità! Perché non c’è libertà senza Verità! Né c’è amore senza Verità! La vita innocente distrutta è sangue che grida vendetta al cospetto di Dio! E anche a noi Dio chiederà conto come a Caino: “Dov’è tuo fratello?!”. Prepariamoci a marciare per la Vita! Segnatevi subito in segreteria: è una passeggiata al sole di un’ora dentro Roma, ma con essa avremo contribuito ad allargare gli spazi del Regno. Tranquilli…però….che nessun giornale ne parlerà…ma Colui che vede nel segreto vi ricompenserà!

P. Pasquale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dal 5 Maggio: 100 piazze per il Risorto!

Riprende come ogni anno nelle Domeniche di Pasqua l’annuncio del Risorto in 100 piazze di Roma: la nostra Parrocchia sarà presente in Piazza dei Re di Roma dalle 16,30 alle 19,00. Siamo tutti invitati ad andare!

 

 

 

 

 

 

 

6-11 Maggio: Settimana Vocazionale

in preparazione alla 56^ Giornata Mondiale di Preghiera per le Vocazioni

 

 

 

 

 

–  Ore 17.30  S. Rosario vocazionale

–  Ore 18.00 Ora Santa per le Vocazioni                 

–  Ore 19.00 S. Messa con predicazione su un tema vocazionale

 

 

 

 

 

 

 

Lunedì 6 Le vocazioni sono luce del mondo

Martedì 7 Le vocazioni sono sale della terra

Mercoledì 8 Le vocazioni sono profumo di Cristo

Giovedì 9 Le vocazioni sono pane della vita

Venerdì 10 Le vocazioni sono seme donato

 

Venerdì 10 ore 20:  VIA LUCIS VOCAZIONALE ALL’APERTO

Sabato 11  ore 20:   NOTTE BIANCA PER LE VOCAZIONI

animata dai gruppi fino a mezzanotte; personale dopo mezzanotte

 

 

 

 

 

8 Maggio – Supplica alla Madonna di Pompei

Mercoledì 8 Maggio, come da tradizione, a mezzogiorno ci sarà la Solenne Supplica alla Madonna di Pompei, preceduta dal S.Rosario alle 11,30. Dopo la Supplica, seguirà la S. Messa.

 

 

 

 

 

 

11 Maggio – Prima Confessione 2019

Sabato 11 Maggio alle ore 17,00 i nostri bambini del

Catechismo  celebrano  la   loro  Prima  Confessione.

Seguirà la festa del Perdono. Auguri!

 

 

 

 

 

 

 

12 Maggio: 56^ GMPV

 

Domenica prossima, IV di Pasqua e del Buon Pastore, è la Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, “Giornata rogazionista per eccellenza”: festa per la nostra Parrocchia Rogazionista che prega ogni giorno per le vocazioni. Avremo la gioia di celebrarla con il Card. Vicario di Roma, mons. Angelo De Donatis che verrà a presiedere la Messa delle ore 19. Invito tutti a partecipare, soprattutto i giovani e le famiglie. Due seminaristi rogazionisti, Jakub e Domenico, riceveranno dalle mani del Cardinale, il ministero dell’Accolitato. Vi aspettiamo numerosi. Auguri!

 

 

 

 

 

 

Tags: , , , , ,

Lascia un commento