QuarPAROLA

IRENE

 

 

 

“Mi chiamo Irene, ho 29 anni e sono cresciuta in una famiglia cattolica. I miei genitori hanno ricevuto Battesimo, Comunione e Cresima, ma hanno deciso di non sposarsi. Quando sono nata, di comune accordo, hanno scelto di non battezzarmi per lasciarmi libera di seguire la mia fede una volta diventata adulta.

In questi anni ammetto di non aver sentito il bisogno di avvicinarmi alla Chiesa, poiché sono una persona che ha bisogno di prove per credere in qualcosa e cerco sempre di dare una spiegazione a tutto ciò che mi circonda.

Quando ho perso mia madre avevo 17 anni e anche in quell’occasione la mia spiegazione è stata quella che ci hanno dato i medici, ovvero che la sua malattia non aveva cura.

Andando avanti ho incontrato persone che con le loro esperienze, mi hanno fatto riflettere.

Improvvisamente mi sono accorta che il mio affannarmi ad essere sempre razionale, era diventato quasi un limite, e mi impediva di andare oltre. Ho iniziato a credere in un disegno già scritto e ripensando ad episodi della mia vita mi sono resa conto che forse erano tutti pezzi di un puzzle, che lì per lì non capivo, ma messi insieme avevano un senso.

A gennaio dello scorso anno mi sono decisa ad iniziare il percorso della fede e sono convinta di aver trovato finalmente la strada giusta da seguire. Ora non mi sento più persa o in balìa degli eventi e questo mi dona una pace che non ho mai raggiunto”.  

                                               

     Irene Iacobucci

 

 

 

^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ *

Immagine5

 

 

 

 

QUARESIMA 2018

In questa IV Domenica tocca agli EMARGINATI: sarà presente in mezzo a noi don Antonio Coluccia, il coraggioso prete antimafia (oggi sottoscorta), che ha trasformato una villa confiscata alla banda della Magliana in casa per emarginati. Egli celebrerà la Messa di Domenica alle 19. Alle altre Messe avremo la testimonianza dei fratelli che egli accoglie. Sul sagrato, volontari della sua Opera, vi offriranno le uova di Pasqua, il cui ricavato è per i bisognosi che vengono accolti.

 

 

 

 

ANNIVERSARIO PAPA FRANCESCO

Martedì 13 marzo ricorre il 5° anniversario dell’elezione di Papa Francesco. Ne faremo grata memoria alle 18,00 con la proiezione di un documentario nella Sala S.Annibale. Seguirà la S. Messa per il Papa alle 19,00.

 

 

 

 

TRIDUO DI SAN GIUSEPPE

Venerdì 16 marzo inizieremo il Triduo di preparazione alla solennità di San Giuseppe, Patrono della Chiesa universale e dei Rogazionisti. Il Triduo si svolgerà nelle sere di venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 alla Messa delle 19,00 con le preghiere finali al Santo. Esso sarà predicato dal Padre Generale dei Rogazionisti, P. Bruno Rampazzo. Domenica prossima, vi sarà reso noto il programma della festa che è lunedì 19.

 

 

 

 

 

“IO, P.PIO DA PIETRELCINA”

Venerdì 16 marzo, 5° venerdì di Quaresima, l’evento sarà uno spettacolo realizzato e interpretato dal famoso attore di fiction RAI, Riccardo Leonelli, che sarà in mezzo a noi. Lo spettacolo ideato per il 50° della morte del Santo, si svolgerà in chiesa alle ore 20,00. Vi invito ad essere presenti numerosi e a diffondere la notizia dell’evento.

 

 

 

 

PRANZO PER I POVERI – GIORNATA DELLA CARITA’

L’ultima domenica di Quaresima, il prossimo 18 marzo, la dedicheremo ai fratelli di strada: sarà presente la Comunità di S.Egidio per l’animazione delle Messe secondo il programma Quaresimale. Perciò sarà anche la Giornata della carità parrocchiale in cui porterete cibi non deperibili e li deporrete nella Cappella di Sant’Annibale o un’offerta in denaro nell’apposita bussola. Infine, faremo un pranzo per i nostri fratelli senza dimora alle ore 13,00 di domenica 18 marzo nel salone del 2° piano: chiediamo a voi parrocchiani di cucinare una pietanza da offrire per il pranzo. Occorre coordinarsi, iscrivendosi in segreteria. Si può anche servire alla mensa. Il pranzo per i poveri è offerto anche in onore di San Giuseppe, padre della Provvidenza. Grazie di cuore, già da ora!

 

 

^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ * ^ *

Immagine4

DOMENICA 11 MARZO –  4^ domenica di Quaresima – Domenica “Laetare”

Gli emarginati (Opera Don Antonio Coluccia)

Testimonianza in tutte le Messe

– 10,30: 2° scrutinio della catecumena Irene

– 19,00: presiede la Messa don Antonio Coluccia, prete antimafia

 

 

——————————————

 

 

MARTEDI’ 13 MARZO  –  5° anniversario elezione Papa Francesco

– 18,00 Visione documentario sul Papa (sala S. Annibale)

– 19,00 S. Messa di ringraziamento

 

 

——————————————

 

 

 

VENERDI’ 16 MARZO  –  5° venerdi di Quaresima (Anniversario Ordinazione S. Annibale *)

– 9,30-12,00 Adorazione Euc. nella Cappellina e Confessioni

– 12,00 Ora Sesta e Benedizione Eucaristica

   (Segue lettura spirituale con i Padri della Comunità religiosa)

– 17,00 Via Crucis

– 19,00 Inizio Triduo San Giuseppe

– 20,00 (in chiesa) Spettacolo: “Io, P. Pio da Pietrelcina”

(Riccardo Leonelli, attore fiction RAI)

Non c’è la Via Crucis delle 21.

 

* Ne faremo ricordo alla Lettura spirituale e alla Preghiera dei fedeli.

 

 

 

——————————————

 

 

GRAZIE: vorrei dire un grande grazie al Signore per l’esperienza delle “24 ore per il Signore”, realizzata per la prima volta nella nostra Parrocchia. Ringrazio in particolare i numerosi confratelli sacerdoti che si sono generosamente offerti per l’ascolto delle confessioni. Grazie anche voi, cari parrocchiani, per aver partecipato ai vari momenti della giornata, numerosissimi all’incontro con Claudia Koll e soprattutto per esservi accostati al sacramento del perdono. Grazie anche a Claudia per la sua umiltà e dolcezza. Grazie a tutti!

 

 

 

 

 

cq5dam_thumbnail_cropped_750_422

Tags: , ,

Lascia un commento