Nell’augurarvi buone vacanze vi diamo qui sotto gli orari estivi della Parrocchia!

 

 

 

PARROCCHIA SS. ANTONIO E ANNIBALE MARIA – ROMA

ORARI ESTIVI DAL 6 LUGLIO AL 31 AGOSTO 2020

 

 

MESSE FERIALI:  07,30 – 09,00 – 19,00

MESSE DOMENICALI:

•  Sabato sera 19 – 21 (la Messa delle 21 è sospesa ad agosto)

•  Domenica   07,30 – 09,00 – 10,30 – 12,00 – 19,00

 

 

ADORAZIONE PERPETUA

LUGLIO

  • 09,30 – 12 / 17 – 22 (escluso domenica)

  • Adorazione notturna: dalle 22 del sabato…

AGOSTO

  • 09,30 – 12 / 19,30 – 22 (escluso domenica e sabato pom.)

  • Adorazione notturna: sospesa

 

 

SEGRETERIA PARROCCHIALE

LUGLIO:        MARTEDI’ E GIOVEDI’ 10 – 12 / 17 – 19

AGOSTO:        CHIUSA

CONSEGNA VESTIARIO: sospesa

 

 

Tags: , , ,

 

 

 

 

 

 

In prossimità del Primo Luglio, festa Eucaristica della Congregazione, del 5 luglio, nascita di Sant’Annibale, e nel mese del suo dies natalis, come evento dello speciale Anno di Sant’Annibale che la Parrocchia sta vivendo, la S. Messa di RAIUNO delle ore 11,00 verrà trasmessa dalla nostra Parrocchia rogazionista dei Santi Antonio e Annibale Maria in Roma, domenica prossima 28 giugno 2020. Presiederà la celebrazione eucaristica il Superiore Generale, P. Bruno Rampazzo, e concelebrerà il Parroco, P. Pasquale Albisinni, secondo l’attuale protocollo in tempo di pandemia. La trasmissione darà risalto ovviamente alla presenza permanente del Cuore del nostro Santo Fondatore e all’adorazione perpetua per le vocazioni che è presente nella Parrocchia da oltre due anni. Regista della trasmissione, il nostro confratello rogazionista, P. Gianni Epifani. Ringraziamo il Signore per tale evento. Evviva Sant’Annibale!

 

 

Tags: , ,

 

 

 

 

 

 

San Luigi: patrono mondiale dei giovani

 

 

 

 

… Non piangere come morto chi vive al cospetto di Dio e con la sua intercessione può venire incontro alle tue necessità molto più che in questa vita. La separazione non sarà lunga. Ci rivedremo in cielo e insieme uniti all’autore della nostra salvezza godremo gioie immortali, lodandolo con tutta la capacità dell’anima e cantando senza fine le sue grazie. Egli ci toglie quello che prima ci aveva dato solo per riporlo in un luogo più sicuro e inviolabile e per ornarci di quei beni che noi stessi sceglieremmo. Ho detto queste cose solo per obbedire al mio ardente desiderio che tu, o illustrissima signora, e tutta la famiglia, consideriate la mia partenza come un evento gioioso. E tu continua ad assistermi con la tua materna benedizione, mentre sono in mare verso il porto di tutte le mie speranze. Ho preferito scriverti perché niente mi è rimasto con cui manifestarti in modo più chiaro l’amore ed il rispetto che, come figlio, ho per la mia madre. ”

(Dalla Lettera alla Madre prima di morire, di S. Luigi Gonzaga)

 

 

 

 

 

 

  News!!!   

 

 

 

 

21 giugno: San Luigi Gonzaga

Oggi è S. Luigi Gonzaga, Patrono dei giovani (anche se celebriamo la domenica). Al termine della Messa delle 19,00: Benedizione dei gigli. Quest’anno, viste le normative non possiamo distribuirlo, ma ognuno deve portarlo da casa e il sacerdote lo benedirà. Per giglio di S. Luigi si intendono le varie forme di lilium bianco.

 

 

 

 

24 giugno: Solennità di S. Giovanni Battista

In questo giorno, il Card. Vicario celebra i Vespri solenni nel chiostro del Vicariato per la conclusione dell’anno pastorale diocesano. Anche noi nella celebrazione serale delle 19,00 faremo la chiusura ufficiale di questo “particolarissimo” anno pastorale.

 

 

 

28 giugno: S. Messa in diretta su RAIUNO

Domenica prossima la S. Messa di RAIUNO delle ore 11,00 sarà trasmessa dalla nostra chiesa parrocchiale come evento dell’ANNO di SANT’ANNIBALE in corso. Pertanto non ci saranno le SS. Messe delle 10,30 e 12,00 ma un’unica Messa alle 11,00 che avrà ancora posti in meno dei possibili 150. Pertanto per questo giorno, vi consigliamo di  accedere alle altre Messe di orario (7,30-9,00-17,30-19,00-20,30). Chi vuol partecipare a quella delle 11,00 deve stare in chiesa posizionato nei banchi per le 10,30.

 

 

 

29 giugno: Solennità dei SS. Pietro e Paolo

A Roma: festa di precetto come la domenica; le SS. Messe seguono l’orario domenicale attuale. Alla Messa delle 19,00: Supplica ai Patroni di Roma per la nostra Città.

 

 

 

1° luglio: Festa Eucaristica Rogazionista

Il 1° Luglio di ogni anno, la nostra Parrocchia commemora l’arrivo dell’Eucaristia nell’Opera dei poveri di P. Annibale. La celebrazione solenne sarà quella delle ore 19,00, mentre l’Adorazione perpetua di questo giorno sarà dedicata a commemorare il Memoriale del Primo Luglio. Essa sarà scandita da momenti comunitari:

     ⇒ ore 09,30 Esposizione e S. Rosario

     ⇒ ore 12,00 Ora Media;

     ⇒ ore 15,00 Coroncina alla D.M.;      

     ⇒ ore 18,00 Adorazione comunitaria;

     ⇒ ore 22,00 Benedizione Eucaristica.

 

 

2 luglio: Festa della Madonna delle Grazie

Alle ore 18,00 recita del S.Rosario meditato e canto del Magnificat.

 

 

 

 

5 luglio: Nascita di Sant’Annibale

Al termine di ogni S. Messa: venerazione del Cuore di Sant’Annibale presente in mezzo a noi. L’ANNO di SANT’ANNIBALE non si chiude più oggi come previsto, ma prosegue fino al 5 luglio 2021, a causa dello stop imposto dalla Pandemia.

 

 

 

——————————

!!! ATTENZIONE !!!

Il prossimo Bollettino uscirà domenica 5 luglio e sarà l’ultimo di questo Anno pastorale: conterrà i nuovi orari per l’estate che entreranno in vigore dal 5 luglio 2020. Fino a quella data, gli orari feriali e festivi delle ss. messe, dell’adorazione perpetua e della segreteria restano immutati.

——————————

 

 

 

 

COLLABORA CON NOI per le famiglie del nostro territorio

 

 

Abbiamo il carrello della “spesa sospesa” per i nostri bisognosi, presso:

   

⇒  CONAD via Taranto, 210

   

⇒  CONAD via Matera, 5

   

⇒  FARMER’S MARKET ubicato nell’ex deposito ATAC in via dei Rogazionisti

Con quest’ultima realtà, è nata una bella collaborazione per il bene del territorio, ma abbiamo bisogno di VOLONTARI che possano accogliere i clienti e sensibilizzare dando le buste…come si fa per la Giornata del Banco alimentare. Quello che si raccoglie è tutto per le famiglie bisognose che assistiamo. Sarebbe per ora il sabato e la domenica dalle 10,00 alle 12.30. Vi preghiamo di darci una mano: mandate un messaggio di adesione a Cristina 3402715525. Grazie!

 

 

 

ROMA FARMER’S  MARKET

E’ CON NOI PER I POVERI!

 

Il Farmer’s Market è un mercato agroalimentare a km0. Potrete trovare prodotti che arrivano solo da aziende agricole del Lazio e che sono venduti direttamente dai produttori, saltando la catena della distribuzione e della commercializzazione che spesso sfrutta il mercato dell’agricoltura e chi ci lavora.

 

 

Potrete parlare direttamente con i produttori che vi racconteranno la storia delle loro aziende, dell’amore per il proprio lavoro, di come coltivano i loro prodotti e magari vi daranno anche qualche consiglio per cucinarli. Sono prodotti veri, genuini, buoni, di qualità. Sappiate quindi che se acquistate qui collaborate anche con la Caritas parrocchiale per l’assistenza alimentare delle famiglie bisognose del territorio. Grazie!

 Il Parroco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags: , , ,

 

La Trinità al tempo del covid

 

 

 

 

 

“A te la nostra lode, o Trinità dolcissima e beata,

         che sempre sgorghi e sempre rifluisci

         nel quieto mare del tuo stesso Amore. Amen”.

 

Buona festa della Trinita’, miei amati….!

 

 

 

 

*  *  *   *   *

*   *   *

 

 

 

LETTERA Ai fedeli PER LA FESTA DI S.ANTONIO 2020

 

Roma, 4 giugno 2020

Carissime sorelle e fratelli della Parrocchia, amici! … oggi 4 giugno inizia tradizionalmente la Novena di S. Antonio di Padova, nostro Patrono, e prima di inviarvi il programma della festa, ho pensato di scrivervi due righe per motivarvi il senso di alcune  scelte e dirvi quanto ho nel cuore.

 

Con gesti di fede…

Quest’anno celebriamo S. Antonio, in tono minore e separato dall’altro Patrono, Sant’Annibale, per i noti motivi che sapete: l’osservanza dei termini di legge circa il distanziamento fisico e le misure di sicurezza. Tuttavia quello che si potrà fare, osservando le disposizioni normative, si farà con tutto il cuore, ad onore di S. Antonio, a gloria di Dio e per il bene spirituale del suo popolo. Perciò vi invito a vivere in maniera ancora più interiore e profonda quest’anno la festa di S. Antonio: la nostra principale ricchezza – l’Eucaristia, la Novena, la pietà verso il Santo – non ci verrà a mancare. Il resto della festa é – o meglio dovrebbe essere – un segno esterno di quanto abbiamo nel cuore, altrimenti diventa solo apparenza ed esibizionismo.

 

Con sobrietà…

Intanto, quest’anno abbiamo separato nella festa i due Patroni perché le misure ci spingono ad una certa sobrietà; infatti, quando leggete “OSTENSIONE DEL SANTO” non è una processione, ma solo il passaggio del carro di S. Antonio, scortato dalla polizia e con la mia presenza, per le vie del Quartiere come segno di benedizione e di speranza per tutte le famiglie del territorio. Già questa, è una grande concessione che ci viene fatta; introdurre un altro carro con altre persone, mi sembrava davvero di chiedere troppo in questa delicata fase del nostro vivere sociale.

 

Con Sant’Annibale…

Sant’Annibale abbiamo cercato in qualche modo di festeggiarlo il Primo Giugno scorso – credo sia uscita una cosa bella grazie a tutti voi – ma vi annunciò già che l’ANNO DI SANT’ANNIBALE sarà prorogato fino al 5 LUGLIO 2021 per permetterci di fare tutto quello che non siamo più riusciti a fare a causa della pandemia, compreso il pellegrinaggio a Messina. Pertanto, al termine dell’Anno di Sant’Annibale faremo per lui una bella processione e una grande festa, considerando anche che abbiamo adesso l’immensa grazia di avere il suo Cuore in mezzo a noi. Sempre in occasione di questo Anno a lui dedicato, vi annuncio con gioia che DOMENICA 28 GIUGNO P.V. ALLE ORE 11 LA S.MESSA DI RAIUNO SARA’ TRASMESSA DALLA NOSTRA CHIESA PARROCCHIALE con uno speciale probabilmente sulla presenza del Cuore di Sant’Annibale. Deo gratias!

 

 

Con gusto…

Tornando alla festa, non ci saranno quest’anno la Pesca e la Lotteria. Anche gli spettacoli all’aperto non si possono fare, onde evitare assembramenti, ma ho ovviato  introducendo due momenti culturali dentro la chiesa, dove i posti sono già contingentati: la proiezione di un bellissimo film su S. Antonio la sera del 12, e un’ omaggio musicale al Santo la sera del 13. Ovviamente i posti massimi in chiesa sono 150 (ci saranno i volontari) … quando saranno finiti… “Amen”… ma non credo proprio che ci saranno  problemi di sovraffollamento.

 

Con speranza…

Quando poi leggete, “OMAGGIO PIROTECNICO” significa che ci saranno i  fuochi ma che non sarà l’apoteosi degli altri anni, anche se conoscendo la devozione di Stefano che li spara, credo che saranno comunque belli. Anche le luminarie come vedrete, sono ridotte al minimo. Non ho voluto rinunciare a questi ultimi due segni di festa,  perché siano la certezza che il Signore e S. Antonio ci sono sempre e mai ci abbandoneranno….insomma voler dare un messaggio di speranza, non certo di esteriorità. Tuttavia ho voluto ridurli al minimo, sia perché l’economia non lo permette – non entrerà quasi nulla quest’anno per la festa –  ma soprattutto come segno di solidarietà con quanti lottano in questo difficile momento, sia da un punto di vista sanitario che economico.

 

Insieme ai poveri…

Anche per questo motivo, ho desiderato che ci fosse comunque la distribuzione del “pane benedetto di S. Antonio”, perché esso dice la nostra ostinata voglia di stare accanto ai poveri…quegli ultimi che S. Antonio difese sino alla fine…come vedrete dal film di Antonello Belluco, “Il guerriero di Dio”. Così infatti è nata la tradizione del “pane di S. Antonio”: da un estremo gesto di carità. Il pane già negli anni scorsi era imbustato dai volontari con i guanti e messo in bustine igieniche; ora i volontari con la mascherina saranno ancora più attenti. Ovviamente la distribuzione quest’anno sarà contingentata in spazi e orari che leggerete dalla locandina e sempre con l’ausilio di volontari per evitare assembramenti. I poveri e S. Antonio sono inscindibili: perciò troverete sempre le ceste nella sua Cappella per deporvi gli alimenti per le famiglie che assistiamo, oppure nel nostro carrello presso la Conad di via Taranto 210. Grazie!

 

Nella fiducia che…

Infine, volevo dirvi che le spese per questo minimo di festa usciranno “nude” dalla cassa parrocchiale che già come sapete, si deve riprendere; ma credo fosse importante fare quanto ho pensato di fare, quale segno di gratitudine e di fiducia nei confronti della Provvidenza e di S. Antonio che mai ci hanno abbandonati. Pertanto confido sempre nella vostra generosità. Grazie!

 

Un abbraccio paterno e grande…

Fratelli, viviamo questa festa con la speranza nel cuore, perché solo la fede, la speranza e l’amore sono i tre pilastri della nostra vita che mai crolleranno, perché Dio stesso  ne è a fondamento!

Buona festa a tutti!      

Il vostro Parroco, P. Pasquale

 

 

 

 

 

PROGRAMMA FESTA SANT’ANTONIO

 

 

 

 

 

Tags: , , , ,

 

 

 

 

LETTERA DI UN PARROCO AI SUOI AMATI PARROCCHIANI..

 

 

 

 

 

 

 

Vi mettiamo qui sotto una lettera, scritta con tutto il cuore da Padre Pasquale, in occasione della prossima festa di Sant’Antonio… Facciamola nostra e viviamo pienamente la prossima festività!

 

 

 

 

Tags: , , ,

 

 

 

 

 

 

 

Anche quest’anno, anche se con minore enfasi, festeggeremo lunedì prossimo, 1° giugno, il nostro Santo, Sant’Annibale Maria di Francia.

La Messa solenne sarà quella delle 19.00, presieduta dal nostro vescovo di settore, Mons. Giampiero Palmieri. Sarà celebrata in piazza per dar modo ad un maggior numero di persone di poter partecipare!

Subito dopo, come ogni anno, ci sarà l’offerta dei fiori a Sant’Annibale!

Tags: , , ,

 

 

 

 

Invitiamo tutti stasera, alle ore 21,00, a partecipare alla Veglia di Pentecoste. Che lo Spirito Santo venga a portare luce e forza a tutti noi…

Tags: ,

 

 

 

 

 

 

In vista della Solennità di sant’Annibale Maria Di Francia che celebreremo il 1° giugno, registra un video di un minuto massimo e raccontaci il tuo legame con Sant’Annibale rispondendo ad una o più di queste domande:
– chi è S. Annibale per te?
– come hai conosciuto S. Annibale?
– cosa ti ha insegnato S. Annibale?
– cosa ti lega a S. Annibale?
– cosa fai di concreto per vivere il carisma e la missione di S. Annibale nella tua vita?
– … o altro che ti viene in mente.

Una volta fatto il video:
il 1° giugno pubblicalo sulle tue piattaforme social (FB, Instagram, … ed altre se ne hai) con l’hashtag #hashtagSANTANNIBALE (scritto proprio così: il SIMBOLO dell’hashtag + la PAROLA “hashtag” + la PAROLA “SANTANNIBALE” scritta in maiuscolo e senza apostrofo) e invialo anche al numero whastapp +393290131094

GRAZIE DELLA TUA COLLABORAZIONE: invia questo messaggio a tutti coloro che in qualche modo conoscono Sant’Annibale. 

#hashtagSANTANNIBALE    Portiamo il Fondatore nel WEB

 

Tags: ,

 

 

 

 

 

 

 

 

Maria ci aspetta per la tradizionale chiusura del mese di Maggio… preparate un cuore di carta su cui avrete scritto un pensiero, una lode o una supplica alla Madonna. Poi lo bruceremo dinanzi a Lei.

 

 

Tags: , ,

 

 

 

 

 

 

 

 

Spirito Santo… cuore di Dio

 

 

 

 

Spirito che aleggi sulle acque,
calma in noi le dissonanze,
i flutti inquieti,

il rumore delle parole,
i turbini di vanità;
…fa sorgere nel silenzio… l’Amore.

 

Buona pentecoste a tutti!

 

 

 

 

 

 

 

 

31 Maggio: Conclusione del Mese Mariano

La funzione di chiusura del mese di Maggio con la tradizionale “Offerta dei cuori aMaria”, avverrà sul sagrato alle ore 20,00. Portate un cuore di carta su cui avrete scritto un pensiero a Maria: una supplica, una lode, un desiderio…Poi tutti insieme pregando, lo bruceremo dinanzi alla Madonna.

 

 

 

 

 

 

 

1° giugno: Sant’Annibale 2020

 

 

 

 

 

 

Per tutto il giorno: pellegrinaggi e preghiere presso la Cappella che custodisce l’insigne reliquia del Cuore di Sant’Annibale Maria Di Francia.

 

Ore 19,00 in piazza: Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da Mons. Giampiero Palmieri, Vescovo ausiliare Settore Est            

Al termine: omaggio floreale al monumento del Santo in piazza Asti

 

 

 #hashtagSANTANNIBALE  –  Portiamo Sant’Annibale nel WEB.

In vista della Solennità di Sant’Annibale, nostro Patrono, che celebreremo il 1° giugno, registra un video di un minuto max e raccontaci il tuo legame con Sant’Annibale rispondendo ad una o più di queste domande: chi è S. Annibale per te? come hai conosciuto S. Annibale? cosa ti ha insegnato S. Annibale? cosa ti lega a S. Annibale? cosa fai di concreto per vivere il carisma e la missione di S. Annibale nella tua vita?… o altro che ti viene in mente.

Una volta fatto il video: il 1° giugno pubblicalo sulle tue piattaforme social (Fb, Instagram, … ed altre se ne hai) con l’hashtag #hashtagSANTANNIBALE (scritto proprio così: il SIMBOLO dell’hashtag + la PAROLA “hashtag” + la PAROLA “SANTANNIBALE” scritta in maiuscolo e senza apostrofo) e invialo anche al numero whatsapp +393290131094. Grazie della tua collaborazione: condividi  con tutti coloro che in qualche modo conoscono Sant’Annibale.

 

 

 

 

 

4 giugno: Novena di S. Antonio

Da giovedì 4 giugno inizia la tradizionale Novena a S.Antonio di Padova, nostro Patrono, che si terrà ogni sera nella S. Messa delle 19:00, predicata da P. Silvano Pinato, rogazionista, Superiore dello Studentato teologico di Roma.

 

 

 

 

Spesa solidale per i poveri

Per portare alimenti alle famiglie bisognose che assistiamo, oltre alla possibilità di recarli sotto la statua di S. Antonio, si può utilizzare anche il carrello della “spesa sospesa” che trovate presso la Conad di via Taranto, 210. Grazie!

 

 

 

 

UN POVERO VI CHIEDE L’ELEMOSINA:

E’ IL PARROCO…

Carissimi parrocchiani, in questi due mesi e mezzo, a parte le offerte per i poveri che sono entrate generose ed altrettanto generosamente sono uscite, non vi e’ stato nessun altro introito per la parrocchia, la quale deve continuare a pagare utenze e servizi con costi esorbitanti.

Questa riapertura inoltre ha avuto ulteriori costi: acquisto di dispenser fissi, gel mani, disinfettanti, igienizzanti, materiale pulizie, stampe, pettorine, 2 sanificazioni gia’ avvenute con una ditta, sistemazione porte: abbiamo gia’ speso quasi 1.000,00 € e il conto in banca scende vertiginosamente. Purtroppo col nuovo protocollo non si puo’ passare col cestino, ma solo mettere le offerte in bussole posizionate all’ingresso.

Pertanto vi chiediamo davvero di aiutarci a mantenere questa casa e questa famiglia che e’ la vostra! Secondo la vostra coscienza e sensibilita’, se potete, se volete, senza alcun obbligo, mettete carte e non monete: gia’ solo 5 euro ciascuno potrebbero aiutare in questo primo periodo l’economia della Parrocchia a riprendersi.

Troverete delle buste nei banchi, riempitele e uscendo, mettetele in uno dei due bussolotti che trovate all’ingresso. Siamo certi della vostra generosita’ che non è mai mancata: siete una Parrocchia dal cuore grande!

Se volete, potete anche fare un bonifico al seguente iban: it31 s 05034 03257 000000001170 intestato a: Parrocchia Santi Antonio e Annibale Maria.

 

Il Parroco e gli altri sacerdoti

 

Tags: , , ,