BuoneVacanzeForm

Anche il sito parrocchiale va un po’ in vacanza, salvo per notizie importanti, per le quali vi raggiungeremo ovunque voi siate. Il Bollettino parrocchiale è sospeso fino a settembre. Vi ricordiamo che trovate sul sito gli orari estivi delle celebrazione: il Signore infatti non va mai in vacanza!

Intanto vi auguriamo un buon riposo estivo e delle vacanze veramente belle!

Buone vacanze!

I sacerdoti della Parrocchia

Tags:

8cap43

Il nostro vicario parrocchiale, P.Pasquale Albisinni, è stato eletto consigliere del governo della Provincia rogazionista “S.Antonio” (Italia Centro-Nord) da cui dipende la nostra Parrocchia. L’elezione è avvenuta nella mattina del 27 giugno u.s. ad Ariccia, al termine dell’VIII Capitolo Provinciale che ha riconfermato tra l’altro, il P.Provinciale, P.Gaetano Lo Russo. Porgiamo a P.Pasquale le nostre Congratulazioni per la sua elezione e gli auguriamo di restare sempre se stesso nel servizio che la Chiesa e la Congregazione ora gli richiedono.

Auguri P.Pasquale!

Tags:

087a40a1400d22fc4ec4686d8b411496

Come annunciato nell’Angelus del 21 maggio, Papa Francesco nel Concistoro del 28 giugno scorso, ha creato cardinale mons. Jean Zerbo, arcivescovo di Bamako nel Mali (Africa). Al neo cardinale è stato dato il titolo cardinalizio presbiterale della nostra chiesa parrocchiale dei SS. Antonio e Annibale Maria a Roma. Il titolo infatti era rimasto vacante dal 14 dicembre 2016 quando morì in Brasile il compianto cardinale Arns che è stato titolare della nostra Chiesa fin dall’inizio dell’istituzione del titolo nel 1973. Ora abbiamo un nuovo Cardinale che probabilmente prenderà possesso del titolo nel prossimo autunno. Al Concistoro era presente il parroco, P. Giuseppe Magodi e il Superiore generale, P. Bruno Rampazzo, insieme ad altri confratelli. Il parroco e il P.  Generale si sono poi recati in visita di cortesia dal neo-cardinale, come è consuetudine dopo un Concistoro.

Segue un breve profilo del neo-cardinale.

Mons. Jean Zerbo è nato a Segou il 27 dicembre 1943.
La sua ordinazione sacerdotale ha avuto luogo il 10 luglio 1971, a Segou.
Una parte della sua formazione superiore è avvenuta a Lione.
Si è laureato presso l’Istituto Biblico a Roma, dove ha conseguito la Licenza in Sacra Scrittura (1977-1981).
Dal 1982 e per alcuni anni ha lavorato in qualità di parroco a Markala e come docente presso il Seminario Maggiore di Bamako.
È stato nominato Vescovo Ausiliare dell’Arcidiocesi di Bamako il 21 giugno 1988.
Il 19 dicembre 1994 è stato trasferito, come Vescovo titolare, alla Diocesi di Mopti.
Il 27 giugno 1998 è stato nominato Arcivescovo di Bamako.
Ha avuto un ruolo attivo nei negoziati di pace in Mali.
È stato coinvolto nella lotta contro l’esclusione e ha soprattutto promosso la riconciliazione e la solidarietà tra i maliani.
Papa Francesco lo ha creato Cardinale nel concistoro del 28 giugno 2017.

Tags:

      ORARI ESTIVI

dal 1° luglio al 31 agosto 2017

 

Sante Messe feriali

7:30 e 19:00

 

 

Sante Messe festive

9:00, 10:30, 12:00 e 19:00

 

 

Apertura chiesa 

7,00 – 12:00; 17:30 – 20:00

(la domenica apre alle 8,00)

 

Segreteria parrocchiale

MARTEDI e GIOVEDI’

9:30 – 12:00; 17:30 – 20:00

 

    In estate è sospesa:

l’adorazione del giovedì alle ore 18:00,

e quella del 1° giovedì alle ore 21:00.

Tags:

corpus-domini

 

PREGHIERA PER UNA BUONA VACANZA

Aprimi, o Signore,

il sentiero della vita
e guidami

sulle strade dei tuoi desideri.

Fammi capire questa inquietudine
che mi fa uomo di strada,
questa curiosità

che mi fa investigatore di bellezza
e la volontà

di fare del bene sulla terra.

Fammi capire la bellezza delle cose
e le parole che Tu esprimi

a mio insegnamento

dalle profondità di essa.

Donami di comprendere

la bontà delle cose
e di saperne rettamente usare

per la tua gloria e la mia felicità.

Concedimi di capire

gli uomini che incontro
sul mio cammino

e il dolore che nascondono
e quelli che dividono con me

la fatica della strada,
l’amore dell’avventura

la soddisfazione della scoperta;
dammi il dono della vera amicizia

e della vera allegria,
fammi cordiale,

attento,

magnanimo,

puro,

misericordioso.

Fammi sentire

la voce della strada,
quella che mi invita

sulle vie del mondo
a conoscere sempre più

i doni del tuo amore,
quello che batte

il cammino dei cuori,
quello che conosce

il sentiero delle altezze
dove Tu abiti

nello splendore della Verità.

Lontano da Te e dalle Tue vie,
fammi sentire l’inutilità del tutto.
Alla Tua casa

dammi di poter giungere
dove Tu per tutti i santi

sei Bellezza vera,
Luce incerata,

Amore pieno,

Riposo perfetto.
Amen.

 

San Giovanni Paolo II

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

 AVVISI PARROCCHIALI

CORPUS DOMINI

Oggi, Domenica 18 giugno, è la solennità del Corpus Domini. Siamo invitati a S.Giovanni per il Corpus Domini col Papa alle 19: S.Messa e processione eucaristica.

 

CHIUSURA ANNO PASTORALE

Oggi, Domenica 18 giugno, alle ore 10,30 chiudiamo ufficialmente l’anno pastorale.

 

SOSPESA ADORAZIONE GIOVEDI’

Dal 22 giugno è sospesa l’adorazione vocazionale del giovedì: riprende a settembre.

 

PROSSIME FESTE

Ricordiamo: venerdì 23, il Sacro Cuore; sabato 24, S.Giovanni; il 29 giugno è solennità di precetto (Messe come la domenica) e il 1° luglio, Festa Eucaristica Rogazionista.

 

BUONE VACANZE

Questo è l’ultimo Bollettino di questo anno pastorale. Riprenderemo a Settembre. Auguriamo a tutti: buone vacanze estive!

…………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

RESOCONTO ECONOMICO FESTE PATRONALI 2017

Uscite

Predicazione….     € 1.000,00

Fiori……………    €    121,50

Luminarie………. € 2.950,00

Spettacoli……..     € 2.700,00

Rinfreschi……..    €   383,83

Pane…………..     €    300,00

Regali lotteria…     €    274,50

Banda…………      €    750,00

Stampe………..     €    340,00

Varie………….. €    120,52

Totale ………….   8.940,35

 

Entrate

Offerte varie……  €  1.025,00

Lotteria………….  €  2.564,00

Pesca………..…    €  2.045,00

Pane…………….   €  1.716,81

Raccolte in chiesa   €  3.750,46

Totale…… 11.101,27

UTILE:  2.160,92

I fuochi artificiali, le spese SIAE ed altre voci sono state gentilmente coperte da alcuni sponsors, a cui va la nostra più viva gratitudine. Un grazie di cuore a tutti coloro che, in vario modo, hanno contribuito  al buon esito delle feste!

 

 

 

Tags:

 

 

 

 

 

Pubblicazione1

ELENCO PREMI

 

 

In molti aspetteranno con ansia la pubblicazione dei biglietti della lotteria di Sant’Antonio, estratti martedì notte dopo i bellissimi fuochi d’artificio.

C’è di tutto, sicuramente cose più o meno semplici, offerte dai negozianti del nostro quartiere con tutto il cuore. Di questo siamo orgogliosi e ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato sia con l’offerta dei loro doni sia chi ha venduto i biglietti!

Se non abbiamo vinto tranquilli… sarà per il prossimo anno! Importante è avere rallegrato e resa piena di gioia la festa della nostra Parrocchia.

 

 

 

Elenco premi estratti ordine numerico

 

 

 

 

 

Tags: , ,

trinidadwall

 

LODE ALLA SANTISSIMA TRINITA’

 

 

 

 

L’anima mia vi adora,

il mio cuore vi benedice

e la mia bocca vi loda,

o santa ed indivisibile Trinità: Padre Eterno,

Figliuolo unico ed amato dal Padre,

Spirito consolatore

che procedete

dal loro vicendevole amore.

O Dio onnipotente,

benché io non sia che l’ultimo dei vostri servi

ed il membro più imperfetto

della vostra Chiesa,

io vi lodo e vi glorifico.

Io vi invoco, o Santa Trinità,

affinché veniate in me

a donarmi la vita,

e a fare del mio povero cuore un tempio degno

della vostra gloria

e della vostra santità.

O Padre Eterno, io vi prego

per il vostro amato Figlio;

o Gesù, io vi supplico

per il Padre vostro;

o Spirito Santo, io vi scongiuro in nome dell’Amore

del Padre e del Figlio:

accrescete in me la fede,

la speranza e la carità.

Fate che la mia fede

sia efficace,

la mia speranza sicura

e la mia carità feconda.

Fate che mi renda degno

della vita eterna

con l’innocenza della mia vita

e con la santità dei miei costumi,

affinché un giorno

possa unire la mia voce

a quella degli spiriti beati,

per cantare con essi,

per tutta l’eternità:

Gloria al Padre Eterno,

che ci ha creati;

Gloria al Figlio,

che ci ha rigenerati

con il sacrificio cruento della Croce;

Gloria allo Spirito Santo,

che ci santifica

con l’effusione delle sue grazie.

Onore e gloria e benedizione alla santa ed adorabile

Trinità per tutti i secoli.

Così sia.

                                        Sant’Agostino

 

 

 

 

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

 FESTA PATRONALE  

 

 

 

 

Novena a Sant’Antonio

Continua la Novena a Sant’Antonio, iniziata domenica 4 giugno e che si concluderà lunedì 12 giugno, ogni sera alle ore 19:00, predicata da P. Giovanni Sanavio, rogazionista.

 

 

 

Domenica 11 giugno: antivigilia della festa

- La festa patronale è anche divertimento, per cui oggi, domenica 11 giugno alle ore 17,30 si svolgerà sul sagrato la “Caccia al Tesoro” per piccoli e grandi. Iscriversi in segreteria.

– Dopo la Messa, alle 19:45 sul sagrato: esibizione di AIKIDO dei nostri bambini.

 

 

 

 

Lunedì 12 giugno: vigilia della festa

- Sempre per la festa patronale, lunedì 12 giugno alle ore 19.30 in Via dei Rogazionisti si svolgerà la bellissima iniziativa della “MarAntonina”: una corsa per bambini e ragazzi in onore di S. Antonio. Occorre iscriversi in segreteria e stare alle 18,30 per la consegna dei pettorali.

- Alla sera, alle ore 21.00, ci sarà sul sagrato, lo spettacolo di “Dario Falasca Show”.

 

 

 

 

Martedì 13 giugno: solennità di Sant’Antonio

- Martedì 13 GIUGNO è la solennità del nostro Santo Patrono: le Messe come la domenica (7,30-9,00-10,30-12,00).

- La Messa solenne della sera è alle 18,30 (non alle 19!), presieduta da S.E. mons. José Rodriguez Carballo, segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita consacrata.

- Seguirà la solenne processione per le vie del quartiere con le statue dei Santi Patroni: S. Annibale e S. Antonio.

- Alla sera: lo spettacolo, l’estrazione della lotteria alle 22,45 e i fuochi alle 23,00.

- Per tutto il giorno è possibile ricevere il pane benedetto e visitare la bellissima pesca di beneficienza. Buona festa a tutti!

 

 

 

CORPUS DOMINI

Domenica prossima, 18 giugno, è la solennità del Corpus Domini. Siamo invitati alla celebrazione del Papa a S.Giovanni alle 19 e alla processione eucaristica fino a S. Maria Maggiore.

 

 

 

 

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

 Immagine1-300x27

Ranieri

17 giugno

 

Se lo andate a vedere nel Duomo di Pisa, gli manca un dito: si dice che glielo ha tagliato un venditore, quando lui da ragazzo gli rubò del formaggio. Ma oggi è santo. Eppure quel dito gli manca: è come una ferita gloriosa che ricorda la misericordia di Dio; come le ferite del Risorto che non cancellano la croce, ma restano piene di luce a ricordarci che nulla nella vita è un “incidente di percorso”, ma “tutto concorre al bene di coloro che amano Dio” (Rm 8,28). Infatti, un poeta pisano di fine ottocento scriveva di lui: “Levato quer viziaccio de rubà / san Renieri era un santo di vè boni”, cioè un grande santo. Ranieri nasce e muore a Pisa nel XII secolo; non è un prete, né monaco ma un semplice laico, figlio unico dopo la morte precoce della sorella, in una città che sta diventando una vera potenza economica e militare. Anche i suoi sono ricchi commercianti e lui è un giovane come altri, che si gode la vita. Un giorno è attratto misteriosamente dalla figura di un pellegrino che come tanti a quell’epoca si recavano a Roma o in Terra Santa; lo va a incontrare, parla con lui e poi decide di cambiare vita. E’ un cambiamento radicale, come quello del suo coevo san Francesco, ma Ranieri decide si seguire le orme del pellegrino: si imbarca in un’avventura che all’epoca era un vero pericolo…parte per la Terra Santa. Ha con sé solo il libro dei Salmi. I pellegrinaggi all’epoca non erano forme di turismo religioso, ma vera e propria esperienza di penitenza e di povertà: doversi trovare cibo e medicine ogni giorno per ristorarsi e curarsi. Dicono le cronache del tempo che Ranieri raggiunge la Palestina e vi abita per 13 anni come eremita alla maniera dei Padri del Deserto. I Pisani che raggiungono quelle terre per commercio, ne riportano sempre notizie in patria, creando intorno alla sua figura mistero e fama di santità. Dopo quegli anni ritorna nella sua Pisa e vi trova accoglienza e ammirazione per come vive: all’arrivo tutti gli fanno festa e poi col tempo lo cercano per consigli, direzione spirituale e per ricevere anche solo una parola di conforto o di speranza. Addirittura dicono le testimonianze, che gli portano anche dei malati perché li guarisca. Ranieri si dona diuturnamente a tutti; vive per la sua gente, tanto che quando muore, lo seppelliscono subito nel Duomo della città, senza pensarci due volte. Oggi è il Patrono della sua Pisa che ha tanto amato, e il giorno della sua festa mille luci illuminano l’Arno. Due cose mi affascinano di lui: la prima è che l’esperienza dell’incontro con un testimone gli ha cambiato la vita. Quanto sono importanti i “buoni operai della messe”! La seconda cosa è quel famoso dito mancante: quanto è grande la misericordia di Dio! Ognuno di noi ha delle “dita mancanti” alla propria vita, ma esse, come le ferite di Cristo, non sono il segno della sconfitta o del fallimento, ma della potenza dell’Amore!

P. Pasquale

affresco-san-ranieri-part1

Tags: , , ,

 

 

 

 

IMG-20170607-WA0009

 

 

 

Nell’ambito delle feste patronali si terrà, lunedì prossimo 12 giugno alle ore 19.30, la seconda edizione della MarAntonina.

Si tratta di una piccola corsa a livello non competitivo a cui sono invitati a partecipare tutti i bambini e ragazzi da 1 a 16 anni! Varierà la modalità della corsa: i più piccoli in passeggino, i più grandi con percorsi di varie lunghezze (dai 100 mt ai 400 mt!!!).

Basterà iscriversi presso LBM Sport di via Tuscolana 187 oppure presso la segreteria parrocchiale e presentarsi a ritirare i pettorali lunedì sera dalle 18.30 in poi. Assicurata la presenza di un medico.

Tutti bambini riceveranno un premio-ricordo alla fine della corsa.

Vi aspettiamo numerosi …

 

 

 

Tags: , , ,

 

 

 

 tumblr_inline_n6vsp8rmQN1qkqzlv

 

 

 

VIENI, CREATOR SPIRITUS!

Vieni o Spirito Creatore, 

visita le nostre menti, 

riempi della tua grazia

i cuori che hai creato. 

 

O dolce Consolatore,

dono del Padre altissimo, 

acqua viva, fuoco, amore,

santo crisma dell’anima. 

Dito della mano di Dio, 

promesso dal Salvatore, 

irradia i tuoi sette doni,

suscita in noi la parola. 

 

Sii luce all’intelletto,

fiamma ardente nel cuore; 

sana le nostre ferite

col balsamo del tuo amore. 

 

Difendici dal nemico,

reca in dono la pace, 

la tua guida invincibile

ci preservi dal male. 

 

Luce d’eterna sapienza,

svelaci il grande mistero 

di Dio Padre e del Figlio

uniti in un solo Amore. 

 

Amen.

 

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

Vita della Parrocchia

 

 

 

 S. MESSA PER GLI ANZIANI

Oggi 4 giugno, solennità di Pentecoste, alle ore 10,30 ci sarà la S. Messa per gli anziani della nostra comunità, animata dai bambini. E’ un appuntamento molto bello di incontro fra generazioni, che viviamo ogni anno nel programma delle feste patronali.

 

 

 

NOVENA DI SANT’ANTONIO

Da domenica 4 giugno fino a lunedì 12 giugno, ogni sera alle ore 19:00 ci sarà la tradizionale “Novena di Sant’Antonio”, predicata quest’anno da P. Giovanni Sanavio, rogazionista e Maestro dei Novizi, che conosciamo molto bene per essere stato viceparroco in mezzo a noi per alcuni anni.

 

 

 

TORNEO DI CALCETTO

All’interno del programma della festa patronale, ci sarà il Torneo di calcetto “S. Antonio” per giovani, dal 5 giugno al 12 giugno presso il circolo sportivo “Il Ponte” di via Tuscolana. Ci si iscrive in segreteria.

 

 

 

“FESTA DEI SACRAMENTI”

Mercoledì 7 giugno dalle ore 18,00 presso l’oratorio delle Suore Salesiane di Via Bobbio si svolge la “Festa dei sacramenti” con cui chiudiamo ufficialmente l’anno catechistico. E’ un incontro di preghiera e di fraternità per ringraziare il Signore dell’anno catechistico vissuto insieme e dei Sacramenti ricevuti. Ci sarà la Santa Messa alle ore 18,00 e poi i giochi e il rinfresco in cortile. Tutte le famiglie della catechesi sono invitate a portare qualcosa per la cena; i bambini della 1^ Comunione con la maglietta.

 

 

 

CONCERTO DI MUSICA SACRA

Sempre all’interno del programma della festa patronale, sabato sera 10 giugno alle ore 20.00 in chiesa, ci sarà il Concerto di musica sacra a cura della corale Johannes Ockeghem, diretta dal maestro Roberto Ciafrei.

 

 

 

CACCIA AL TESORO e AIKIDO

La festa patronale è anche divertimento, per cui domenica prossima 11 giugno alle ore 17,30 si svolgerà sul sagrato una “Caccia al Tesoro” per piccoli e grandi. Occorre iscriversi al più presto in segreteria. Dopo la Messa invece, alle ore 19:45 ci sarà sul sagrato, un esibizione di AIKIDO dei nostri bambini, diretti dal maestro Salvo Lombardo.

 

 

 

 

Giornata mensile della carita’

Domenica prossima, 11 giugno, è la 2^ del mese dedicata alla carità parrocchiale. Vi chiediamo come sempre generi alimentari non deperibili da consegnare nella Cappella di Sant’Annibale o un’offerta in denaro nell’apposita bussola. Grazie di cuore a tutti!

 

 

 

^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^

Immagine1-300x27

 

 

AnnaMaria Taigi

9 giugno

 

 

 

La sua festa preferita la celebriamo domenica prossima. Quest’umile e laboriosa madre di famiglia ha fatto della Santissima Trinità, la firma sulla sua vita. Non ha compiuto prodigi né fatto miracoli, ma ha fatto della sua vita, un miracolo. Il miracolo è stato il suo matrimonio, vissuto nel martirio di un marito violento, della perdita di tre figli in tenera età e dell’amore totale e fedele con il quale si è immolata per lo sposo e per i restanti quattro figli. Una madre di famiglia esemplare, dedita in maniera assoluta ad amare e servire il marito e a crescere ed educare teneramente i figli. Non come schiava, ma come donna pienamente realizzata. Ha vissuto la sua sponsalità e la sua maternità come espressione sublime del suo essere donna. Questo è il vero miracolo…quello di vivere in pienezza, senza ombra alcuna di ripensamento, quella vocazione stupenda che ci rende simili alla Santissima Trinità: il matrimonio. Non c’è vocazione sulla terra che esprima il mistero della Trinità, quanto il matrimonio: l’uomo e la donna, uniti nell’amore, che generano vita. Questo è Dio! L’Onnipotente non è un Dio solitario, ma una comunione di persone che si amano e danno la vita… ad intra e ad extra. Noi siamo il frutto di questo Amore. AnnaMaria è stata aiutata dalla sua devozione fortissima per la Trinità, a vivere in pienezza il dono di essere moglie e di essere madre…senza prodigio alcuno. Il suo prodigio quotidiano era spendersi senza riserve nella cucina, come nel bucato, nell’educazione quanto nell’assistenza. L’iconografia la ritrae mentre cuce e prega. Unico segno soprannaturale, dicono le cronache del tempo, fu un sole che brillò davanti ai suoi occhi per tutta la vita e nel quale vedeva il mondo come lo vede Dio. Che bello! Riusciva a trovare anche il tempo per i poveri che riempivano Roma nel XIX secolo, e questo senza togliere nulla ai suoi, anzi quando il matrimonio diventa missione, chi ne beneficia per primo, sono proprio i figli e gli sposi. Oggi qualche femminista forse vedrebbe in questa donna, un’altra schiava del potere maschile, ma AnnaMaria insegna alle femministe e a tutti noi che schiavo è solo chi è “schiavo del peccato” e che “se il Figlio dell’uomo ci farà liberi, saremo liberi davvero”! Se volete vederla, il suo corpo è esposto nella chiesa di San Crisogono, qui a Roma. Mamma AnnaMaria, prega per noi.

P. Pasquale

AnnaMariaTaigi

Tags: , , , ,

 

IMG-20170531-WA0013

 

Nell’ambito delle feste patronali del 1° giugno, sant’Annibale e 13 giugno, Sant’Antonio, la parrocchia ha pensato di organizzare dei momenti di svago e divertimento per grandi e piccoli: cioè un torneo di calcetto aperto a tutti e una caccia al tesoro per piccoli e grandi.

Il torneo di calcetto inizierà lunedì 5 e si concluderà il 12 giugno p.v.. Qui potete trovare il regolamento e il modulo per l’iscrizione.

 

2-regolamento calcetto MISTO.pdf-1

2-modulo iscrizione calcetto MISTO

 

 

 

IMG-20170531-WA0012

La caccia al tesoro si svolgerà domenica prossima 11 giugno con inizio alle ore 17,30 e potete trovare qui anche il regolamento e il modulo di iscrizione.

1-regolamento caccia al tesoro.pdf-1

1-modulo iscrizione CACCIA AL TESORO.pdf-1

 

Buon divertimento e partecipate numerosi!

 

 

 

 

Tags: , , , , ,